La Cina adeguerà le tariffe di importazione per alcuni prodotti dal 1 ° gennaio 2020

- Jan 19, 2020-

La Cina adeguerà le tariffe di importazione di alcuni prodotti dal 1 ° gennaio 2020

  Con l'approvazione del Consiglio di Stato, la Commissione della tariffa doganale del Consiglio di Stato ha recentemente pubblicato un avviso che dal 1 ° gennaio 2020 la Cina applicherà un'aliquota fiscale provvisoria per l'importazione di oltre 850 materie prime al di sotto dell'aliquota della tariffa MF N. Tra questi, aliquote fiscali provvisorie nuove o ridotte per carne suina congelata, avocado congelati, non fr succo d'arancia, ecc.; zero tariffe sugli alcaloidi usati per trattare l'asma e le materie prime per la produzione di nuovi trattamenti per il diabete; semiconduttori nuovi o ridotti Nastratrice per prove e smistamento, valvola di controllo gap turbina ad alta p- pessura, convertitore di coppia e nucleo valvola in alluminio per trasmissione automatica, ferroniobio, memoria a circuito integrato multi-elemento, materia prima per film su larga scala, dispersione per fotoresist, terreno di coltura, ecc. Aliquota fiscale provvisoria sulle importazioni di merci; aumentare o ridurre l'aliquota fiscale provvisoria su alcuni prodotti in legno e carta. Abolizione delle aliquote tariffarie provvisorie per le importazioni di rifiuti e rottami di tungsteno e di rifiuti e rottami di niobio e ripresa dell'applicazione del tasso della nazione più favorita. Nel 2020 la Cina continuerà ad applicare le aliquote fiscali concordate su alcuni prodotti originari di 23 paesi o regioni. Tra questi, Cina e Nuova Zelanda, Perù, Costa Rica, Svizzera, Islanda, Singapore, Australia, Corea del Sud, Georgia, Cile, Pakistan Accordo di libero scambio e Accordo commerciale Asia-Pacifico hanno ulteriormente ridotto le tasse. I paesi sviluppati applicano aliquote fiscali preferenziali e adeguano i paesi applicabili in base all'elenco dei paesi meno sviluppati delle Nazioni Unite e alle disposizioni transitorie della Cina. Dal 1 ° luglio 2020, la Cina applicherà anche la quinta fase di riduzione fiscale sulle aliquote tariffarie nazionali più favorite di 176 prodotti informatici e, allo stesso tempo, adeguerà di conseguenza le aliquote fiscali provvisorie sulle importazioni di alcuni di questi prodotti informatici . (Fonte di informazione: Dipartimento del commercio provinciale di Shandong)